Glutammina.

Pubblicato: giugno 4, 2010 in Integrazione
Tag:

La glutammina  è l’amminoacido più abbondante presente nei muscoli e nel plasma dell’uomo. Infatti, il 60% della riserva di amminoacidi libera nelle cellule dei muscoli scheletrici è composto di glutammina.Viene usata come coadiuvante nelle terapie dell’affaticamento mentale poiché è importante nelle funzioni nervose e cerebrali.La glutammina sembrerebbe  avere le seguenti proprietà:

previene il catabolismo muscolare – favorisce il recupero –  stimola l’ormone della crescita – rinforza le difese immunitarie – aumenta il volume delle cellule muscolari – possiede un’azione disintossicante, epatoprotettiva e antinfiammatoria.

Benché la glutammina abbia questi grandi benefici, la maggior parte della forma libera di L-glutammina ingerita non entra veramente nel flusso ematico e nel tessuto muscolare. Il 50-85% del carico orale di glutammina è usato dall’intestino, dal fegato e dal sistema immunitario .La glutammina in peptidi invece è  molto più stabile in soluzione e alle alte temperature ed ha pH più basso rispetto alla glutammina libera .La forma libera L-glutammina tende a disgregarsi in ammoniaca e acido glutammico piuttosto velocemente. Il momento migliore per assumere un integratore di glutammina in peptidi è subito dopo una sessione dura di allenamento perché le riserve di glutammina nel muscolo possono esaurirsi anche del 40% dopo l’allenamento intenso. Una dose di 5-10 g dopo l’allenamento è quella consigliata

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...