Frequenza cardiaca

Pubblicato: maggio 5, 2011 in Fitness & Wellness
Tag:,

frequenza-cardiacaPer un adulto, un normale range di frequenza cardiaca a riposo è dai 60-100 battiti al minuto. Per un atleta ben preparato, la frequenza cardiaca normale a riposo può arrivare ai 40 battiti al minuto. Per gli adulti sani, una frequenza cardiaca più bassa a riposo implica generalmente una funzione del cuore più efficiente ed un migliore livello di fitness cardiovascolare. Per misurare la frequenza cardiaca è sufficiente controllare il polso. Con il palmo rivolto verso l’alto, posizionare due dita sul lato del pollice del vostro polso – o posto  l’indice e il terzo sul collo al lato della tua trachea. Quando si sente il ​​polso, contare il numero di battiti in 10 secondi. Moltiplicate questo numero per 6 per determinare  quante volte il cuore batte in un minuto. Tenete presente che molti fattori possono influenzare la frequenza cardiaca, tra cui:
Livello di attività
Livello di forma fisica
Temperatura dell’aria
Posizione del corpo (in piedi o sdraiati, per esempio)
Emozioni
Dimensione corporea
Uso di farmaci
Consultare il medico se la frequenza cardiaca a riposo è costantemente sopra i 100 battiti al minuto (tachicardia) o inferiore a 60 battiti al minuto (bradicardia) –
specialmente se si hanno altri segni o sintomi, come svenimenti, vertigini o mancanza di respiro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...