La somministrazione di testo a uomini anziani migliora la funzione muscolare ?

Pubblicato: marzo 23, 2012 in Doping, Fitness & Wellness, Integrazione
Tag:, , ,

378004b.jpgA 7 uomini di 60 anni o più hanno somministrato testo enatato(iniezioni intramuscolari) per 6 mesi. Il primo mese, un’ iniezione alla settimana, successivamente una ogni due (in pratica, nel primo mese hanno riportato i valori del testo nel sangue a livelli fisiologici e dopo l’ hanno mantenuti lì). Come parametri hanno preso in considerazione: massa magra, dimensioni prostata, volume muscolare e flusso urinario, IGF-1, forza e metabolismo proteico. Hanno anche controllato i valori ematici mensilmente. Risultati: aumenti della massa magra in generale e di quella delle gambe in particolare. Aumento della forza di gambe e braccia. Aumento del volume muscolare. Questi aumenti sono dovuti ad un incrementato turn over proteico con riduzione della distruzione proteica. Aumento dell’ IGF-1 rilevato nel primo mese e poi rimane costante finchè il testo è somministrato. Aumento dell’ attività dei ricettori androgeni nel primo mese, ma successivo ritorno a valori precedenti la somm. di testo. I soggetti scelti avevano livelli di testo basso, ma cmq sempre all’ interno di un range ritenuto comune per l’ età. Inoltre, non svolgevano alcuna attività fisica (meno di 30 min di aerobica o pesi 2 volte/sett).

I soggetti venivano sottoposti ai seguenti test:

Resistenza muscolare (su una macchina/dinamometro che non conosco)

Forza. Misurano i massimali per diversi esercizi: bicipiti/tricipiti/leg extension e leg curl

Composizione corporea col DEXA

Analisi del sangue varie

Controllo prostata e flusso urine

Analisi del turn over proteico (in pratica ti iniettano una sostanza “radioattiva” per vedere come sintetizzi/ricambi le proteine)

Analisi con la TAC per valutare volume muscolare.

Risultati conseguenti alla somministrazione:

Pressione sanguigna stabile

Fegato a posto

Valori ematici a posto

Estradiolo: aumentato. Rimane elevato per tutti i 6 mesi senza cmq causare ginecomastia o problemi

Ematocrito: elevato. E’ aumentato dopo 4 mesi ed è rimasto alto fino alla fine del test

Prostata: praticamente invariata (leggerissimo aumento delle dimensioni-(Inizio 44, fine 47))

Flusso urinario: invariato

Recettori androgeni: aumento nel primo mese e poi tornato a livello iniziale

IGF-1: aumentato nel primo mese e poi matiene i livelli elevati

Meno catabolismo a digiuno con conseguente aumento massa magra

Forza e volume muscolare aumentano

Massa grassa diminuisce

Non c’è aumento della resistenza che rimane costante.

La conclusione è che l’ “integrazione” di testo (riportarlo a valori fisiologici propri di soggetti giovani) comporta gli stessi effetti/benefici di un’ integrazione con dosi superiori che ne alzano i livelli a valori suprafisiologici. Nonostante il numero dei soggetti sia troppo esiguo per trarre conclusioni, sembrerebbe che questo protocollo d’ intervento non comporti alcun effetto deleterio (tranne l’ ematocrito + alto) e sia anzi positivo. Inoltre, l’ aumento dell’ attività proteica dei recettori androgeni nel primo mese (con successivo ritorno ai valori base) suggerisce la possibilità che un protocollo caratterizzato da dosi inferiori e ciclizzato possa essere la scelta migliore, anche nell’ ottica di minimizzare eventuali effetti negativi dovuti alla somministrazione. Inoltre, con questo studio si è dimostrato che il bilancio proteico (sintesi/utilizzo di proteine) migliora drasticamente in seguito a somministrazione di testo, soprattutto a digiuno dove non diventa positivo ma “meno negativo”. Si è notato anche una più pronta e maggiore presenza di aminoacidi nel sangue utilizzati per la resintesi proteica.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...